Recensioni Libri di Feltrinelli

Recensione "Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone" di Will Ferguson

3 Ottobre 2019

Recensione "Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone" di Will Ferguson

In Autostop con Buddha l'autore, Will Ferguson, decide di seguire il Sakura Senzen, il "Fronte dei Fiori di Ciliegio", un percorso che parte dal sud del Giappone fino all'estremo nord, un viaggio con lo scopo di seguire la sbocciatura dei fiori simbolo del Giappone. La parte più interessante del libro è che Ferguson decide compiere il viaggio solamente tramite autostop per essere più vicino ai giapponesi...

Recensione "Bacio feroce" di Roberto Saviano

04 Aprile 2019

Recensione "Bacio feroce" di Roberto Saviano

Bacio feroce, seguito di La paranza dei bambini, si conferma essere copia spudorata del primo libro portando con sé esattamente gli stessi problemi del primo libro. Per questo motivo ho deciso di "copiare" parti della mia precedente recensione per paragonarle a questo libro. Se avete già letto il primo libro della "serie" o la mia recensione, sappiate che di nuovo c'è ben poco....

Recensione "... che Dio perdona a tutti" di Pif

14 Marzo 2019

Recensione "... che Dio perdona a tutti" di Pif

Questo libro mi è stato regalato inaspettatamente per natale, quindi non sapevo che aspettarmi. Non conosco Pif e non seguo ciò che fa, perciò la lettura la recensione non sono state influenzate dall’autore, ma sono basate solo sul libro in sé....

Recensione "Così giocano le bestie giovani" di Davide Longo

15 Marzo 201

Recensione "Così giocano le bestie giovani" di Davide Longo

Ultimo libro di Davide Longo, insegnante alla Scuola di scrittura Holden (e si vede). Il racconto è diviso in tre parti: presente, flashback con diverso protagonista e ritorno al presente con entrambi i personaggi. Questa scelta aiuta molto per due motivi: il cambio temporale aiuta a comprendere meglio la storia nella sua completezza, mentre il cambio di protagonista dà una ventata d’aria fresca, come...

Recensione "Il sole bacia i belli" di Charles Bukowski

19 Luglio 2020

Recensione "Il sole bacia i belli" di Charles Bukowski

Il sole bacia i belli è una raccolta di interviste fatte a Charles Bukowski nel corso degli anni, alcune risalenti al periodo in cui l'autore non era ancora famoso. Il libro contiene numerose interviste, utili a coloro che intendono approfondire il personaggio di Bukowski. Purtroppo sono così numerose che circa a metà il libro inizia ad essere ripetitivo e le domande perdono d'interesse, essendo simili...

Recensione "Il tallone di ferro" di Jack London

25 Luglio 2019

Recensione "Il tallone di ferro" di Jack London

Il tallone di ferro di Jack London è considerato il primo libro del genere distopico, uno dei miei generi preferiti. Per questo motivo ho deciso di leggerlo, ma purtroppo avevo idee ed aspettative differenti da quello che poi si è rivelato essere questo libro....

Recensione "Kitchen" di Banana Yoshimoto

06 Marzo 2019

Recensione "Kitchen" di Banana Yoshimoto

Kitchen, Plenilunio (Kitchen 2) e Moonlight Shadow sono i tre racconti brevi inclusi in questo volume, tutti accumunati dal concetto della morte. In Kitchen la protagonista Mikage perde la nonna, sua unica parente, e si ritrova a vivere con un mezzo-sconosciuto, Yuichi, e sua "madre". Il racconto è una ripetizione continua dei pensieri di Mikage riguardanti vita, morte, amore, amicizia e così via....

Recensione "La Cina in dieci parole" di Yu Hua

28 Marzo 2019

Recensione "La Cina in dieci parole" di Yu Hua

Pur trovando l’Oriente interessante, non mi ero mai informato in modo particolarmente approfondito sulla Cina, preferendo invece altre nazioni. Con “La Cina in dieci parole” intendevo riempire le mie lacune, pensando si trattasse di un ottimo libro per un neofita come me. Purtroppo il libro si è rivelato essere piuttosto differente rispetto a ciò che mi aspettavo e, pur avendo parecchi spunti interessanti...

Recensione "La paranza dei bambini" di Roberto Saviano

11 Marzo 2019

Recensione "La paranza dei bambini" di Roberto Saviano

Ambientato a Napoli, La paranza dei bambini è ricco, molto ricco di dialoghi in napoletano (semplificato dall’autore stesso per avere una maggiore comprensione). E su questo niente da dire, anzi ottimo! Aggiunge realismo al racconto e non stona affatto, anche se nelle prime pagine si arranca per via della novità, ma ci si abitua presto. Ho trovato più fastidiosa l’indecisione dell’autore sul tipo di...

Recensione "Le assaggiatrici" di Rosella Postorino

14 Marzo 2019

Recensione "Le assaggiatrici" di Rosella Postorino

Ho acquistato Le assaggiatrici per via dell’interessante presentazione e dell’immensa pubblicità che ha ricevuto. Per come si mostra questo libro, uno crede di trovarsi tra le mani un libro storico sulle assaggiatrici di Hitler o, perlomeno, un libro semi-biografico sulla vita di un’assaggiatrice. In realtà questo libro è un romanzo rosa e il contesto storico non ha un ruolo nel libro, solo nella pubblicit...

Recensione "Mattatoio n. 5" di Kurt Vonnegut

21 Marzo 2019

Recensione "Mattatoio n. 5" di Kurt Vonnegut

Mattatoio n. 5 è considerato un capolavoro nella maggior parte delle recensioni da me lette in giro, ma purtroppo io non mi trovo d’accordo. Non ho apprezzato il libro e non mi sento di consigliarlo, sopratutto considerato che viene venduto principalmente come libro sulla guerra. Il libro si basa sul fatto che il protagonista, Billy Pilgrim, sia in grado di compiere viaggi temporali. Abbiamo quindi...

Recensione "Miami Blues" di Charles Willeford

13 Marzo 2019

Recensione "Miami Blues" di Charles Willeford

Ho acquistato Miami Blues semplicemente perché la copertina mi attirava parecchio, quindi ho iniziato la lettura senza saperne molto. Si tratta di un thriller noir ambientato in una Miami dove il degrado e la criminalità la fanno da padrone. Alberghi sporchi e malconci, furti a ogni angolo, poliziotti corrotti, tutte le descrizioni riescono benissimo a creare sconforto e disagio nel lettore....

Recensione "Shakespeare non l'ha mai fatto" di Charles Bukowski

11 Aprile 2019

Recensione "Shakespeare non l'ha mai fatto" di Charles Bukowski

Bukowski compie un “viaggio di lavoro” in Europa insieme alla sua compagna Linda Lee, più precisamente in Francia e Germania. In questi paesi Bukowski è un autore famoso e riconosciuto e questo porta a parecchi spunti interessanti e, come già detto, a una piacevole sensazione di novità. Purtroppo ho trovato la prosa molto confusionaria e differente rispetto al solito. Spesso vi sono pagine intere scritte...

Recensione "Trans Europa Express" di Paolo Rumiz

30 Dicembre 2020

Recensione "Trans Europa Express" di Paolo Rumiz

Trans Europa Express racconta del viaggio di Paolo Rumiz e della sua fotografa-interprete Marika partendo dal lontano nord, precisamente in Finlandia, scendendo poi in verticale fino al Mar Nero, cercando il più possibile di costeggiare le frontiere che l’autore tanto ama. Il racconto del viaggio di per sé è molto scarno e ridotto al minimo. Le descrizioni sono poco dettagliate, non si riescono a immaginare...

Recensione "Tre uomini in barca" di Jerome K. Jerome

8 Marzo 2019

Recensione "Tre uomini in barca" di Jerome K. Jerome

La prima volta che lessi Tre uomini in barca fu ai tempi della scuola elementare. All'interno dell'edificio vi era una biblioteca e circa tre volte all'anno le maestre chiedevano a ognuno di noi di scegliere un libro e di leggerlo. Ognuno poteva scegliere ciò che più lo ispirava e io puntavo sempre sui classici: Moby Dick, Ventimila leghe sotto i mari, Piccole Donne eccetera. Poi un giorno mi capit...

5 Recensioni Brevi di Libri Che Non Ho Finito

29 Novembre 2020

5 Recensioni Brevi di Libri Che Non Ho Finito

Minore diventa il tempo che dedico alla lettura, maggiore diventa la possibilità che io abbandoni un libro. Se prima ero riluttante a farlo, ora sono riuscito ad abituarmi all’idea che non concludere un libro può essere la scelta giusta. Se una storia non ci prende o addirittura ci annoia, penso sia giusto e quasi doveroso passare a un altro libro, perché il nostro tempo è limitato e per rispetto nei...

Recensione "Vado verso il Capo" di Sergio Ramazzotti

11 Marzo 2019

Recensione "Vado verso il Capo" di Sergio Ramazzotti

Prosegue la mia fase “Letteratura di viaggio”, ma finalmente cambio continente e stavolta eccoci in Africa! Vado verso il Capo di Sergio Ramazzotti, autore di cui non avevo mai letto nulla, ci accompagna da Algeri, nel nord, fino a Città del Capo, in Sudafrica, muovendosi usando solo mezzi terrestri: camion, treni, taxi affollatissimi…...