Recensioni Libri Classico

Recensione "A Christmas Carol" di Charles Dickens

28 Dicembre 2019

Recensione "A Christmas Carol" di Charles Dickens

A Christman Carol è quella storia che tutti conoscono, ma che pochi hanno veramente letto. Esistono infinite trasposizioni, sia in libri che su altri media, ma non avevo mai letto prima d'oggi la storia originale di Charles Dickens. Questa edizione mi è stata cordialmente inviata dal curatore e traduttore dell'opera....

Recensione “Anne di Tetti Verdi” di Lucy Maud Montgomery

24 Ottobre 2019

Recensione “Anne di Tetti Verdi” di Lucy Maud Montgomery

Anne di Tetti Verdi è un classico della letteratura per ragazzi del 1908 che mi è stato gentilmente inviato dal curatore e traduttore dell'opera, il professor Enrico de Luca. Prima di Anne non avevo mai letto un romanzo che narrasse le vicende di vita quotidiana di una persona, non credevo che potesse interessarmi. Grazie a questo libro mi sono ricreduto e ho scoperto il piacere di una lettura semplice...

Recensione "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury

14 Marzo 2019

Recensione "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury

Fahrenheit 451 è un libro che soffre di un grave problema comune a molti libri “classici”: l’aspettativa elevata. Ne senti parlare sempre bene, la gente pare adorare un libro, quando nomini il titolo qualcuno sviene dalla commozione. Poi lo leggi, non ti lascia di stucco e a quel punto sorge la fatidica domanda: “Ma sarò scemo io?”. Quando mi succede mi chiedo un’altra cosa: Non mi piace soggettivamente...

Recensione "Il racconto dell'ancella" di Margaret Atwood

23 Agosto 2020

Recensione "Il racconto dell'ancella" di Margaret Atwood

Il racconto dell’ancella narra di un futuro (ormai passato) dove poche donne sono rimaste fertili e, vista la loro utilità, vengono usate come schiave per la riproduzione. Il romanzo parte quindi con un concetto interessante, che però non viene approfondito né supportato da una trama valida....

Recensione "Il tallone di ferro" di Jack London

25 Luglio 2019

Recensione "Il tallone di ferro" di Jack London

Il tallone di ferro di Jack London è considerato il primo libro del genere distopico, uno dei miei generi preferiti. Per questo motivo ho deciso di leggerlo, ma purtroppo avevo idee ed aspettative differenti da quello che poi si è rivelato essere questo libro....

Recensione "La metamorfosi" di Franz Kafka

12 Settembre 2019

Recensione "La metamorfosi" di Franz Kafka

La metamorfosi di Franz Kafka è il primo libro dell’autore che leggo, acquistato per caso e alla cieca. Per questi motivi non sapevo cosa aspettarmi né di cosa parlasse il libro. Si tratta di un racconto breve di circa 70 pagine incentrate sul personaggio di Gregor Samsa, il quale si sveglia un giorno trasformato in un insetto. Il libro narra la disavventura di Gregor e della sua famiglia nell’arco...

Recensione "Raccontati dopo cena" di Jerome K. Jerome

27 Dicembre 2020

Recensione "Raccontati dopo cena" di Jerome K. Jerome

Raccontati dopo cena è un racconto breve di Jerome K. Jerome scritto con l'intento di parodiare le ghost stories tanto popolari nel suo periodo. Alla vigilia di Natale degli uomini si trovano raccolti accanto al caminetto e decidono di raccontarsi delle storie paurose, tutte in realtà piuttosto comiche. Si tratta di un libricino molto breve, ma ben caurato e arricchito di numerose illustrazioni che...

Recensione "Tre uomini in barca" di Jerome K. Jerome

8 Marzo 2019

Recensione "Tre uomini in barca" di Jerome K. Jerome

La prima volta che lessi Tre uomini in barca fu ai tempi della scuola elementare. All'interno dell'edificio vi era una biblioteca e circa tre volte all'anno le maestre chiedevano a ognuno di noi di scegliere un libro e di leggerlo. Ognuno poteva scegliere ciò che più lo ispirava e io puntavo sempre sui classici: Moby Dick, Ventimila leghe sotto i mari, Piccole Donne eccetera. Poi un giorno mi capit...