Recensione “Batman – Dylan Dog: Relazioni Pericolose” di Roberto Recchioni

Recensione “Batman – Dylan Dog: Relazioni Pericolose” di Roberto RecchioniBatman - Dylan Dog: Relazioni Pericolose di Roberto Recchioni
Pubblicato da: DC Comics, Sergio Bonelli Editore
Genere/i: Fumetto
Formato: Paperback
Pagine: 32
Vedi su Goodreads
one-star

Per prepararvi al crossover tra Sergio Bonelli Editore e DC Comics, eccovi una "storia di origini" che racconta come il destino di Batman e Dylan Dog si sia già incrociato nel passato, ponendo le basi di quanto accadrà in futuro. Una storia disegnata da Werther Dell'Edera e Gigi Cavenago, su testi di Roberto Recchioni.

Recensione Batman – Dylan Dog: Relazioni Pericolose (senza spoiler)

Batman – Dylan Dog: Relazioni Pericolose è un libricino, quasi un opuscolo, di sole 32 pagine venduto al prezzo di 3,50E disponibile anche in Variant, allo stesso prezzo.

Contiene un accenno ai due personaggi presenti nel titolo, Batman e Dylan Dog, senza però farli incontrare. Relazioni Pericolose dovrebbe fungere da “Teaser Trailer”, con la fregatura che è a pagamento per un prezzo non indifferente.

Alla beffa si aggiunge un’ulteriore beffa, considerando che a pochi mesi dall’uscita di Batman – Dylan Dog: Relazioni Pericolose è uscito Dylan Dog/Batman Vol.0, volume da 96 pagine, costo 4,90E, contenente anche la storia di Relazioni Pericolose. Bella fregatura, grazie Bonelli.

Inizialmente non volevo fare questa recensione, non credevo fosse necessario, ma vista l’uscita del nuovo volume mi sono visto costretto a parlarne. Credo che sia stata una pratica scorretta nei confronti dei lettori e sopratutto di coloro che decidono di dare una possibilità ai nuovi progetti Bonelli nelle loro fasi preliminari.

Conclusioni

Una fregatura incredibile. Tra Orfani, il nuovo Dylan Dog e questo, Bonelli perde punti fiducia.

Lascia un commento