Recensione “Tempi d’oro per i morti” di Charles Willeford

Copertina Libro

Tempi d’oro per i morti è il seguito di Miami Blues, dal quale però si distingue nettamente per via del cambio di protagonista. In questo libro torna infatti l’ispettore Moseley Hoke, che stavolta si trova al centro di tutta la storia. Trama La trama è semplice, più tendente verso il genere di narrativa che quello thriller. Non si tratta di nulla di eccezionale, ma rimane comunque coinvolgente e interessante. I …

Continua a leggereRecensione “Tempi d’oro per i morti” di Charles Willeford

Recensione “Il mondo nuovo / Ritorno al mondo nuovo” di Aldous Huxley

Copertina Libro

Il mondo nuovo di Aldous Huxley è uno di quei libri distopici che viene sempre consigliato insieme a 1984 di George Orwell, ma che per qualche motivo non mi ero mai deciso di leggere, seppur presente nella mia libreria da anni. Distopia o Utopia? Il futuro de Il mondo nuovo si presenta quasi come un’utopia. Tutti gli uomini sono sempre felici, tutte le malattie sono state debellate, rendendo possibile solo una …

Continua a leggereRecensione “Il mondo nuovo / Ritorno al mondo nuovo” di Aldous Huxley

Recensione “Il sole bacia i belli” di Charles Bukowski

Copertina libro

Recensione breve Il sole bacia i belli Il sole bacia i belli è una raccolta di interviste fatte a Charles Bukowski nel corso degli anni, alcune risalenti al periodo in cui l’autore non era ancora famoso. Il libro contiene numerose interviste, utili a coloro che intendono approfondire il personaggio di Bukowski. Purtroppo sono così numerose che circa a metà il libro inizia ad essere ripetitivo e le domande perdono d’interesse, …

Continua a leggereRecensione “Il sole bacia i belli” di Charles Bukowski

Recensione “Zappa e spada” di Mauro Longo

Copertina Libro

Recensione Zappa e spada senza spoiler Zappa e spada è un’antologia di racconti low-fantasy definiti “spaghetti-fantasy”, un termine che ancora non mi è chiaro. Sono spaghetti-fantasy quei racconti scritti da italiani o quelli ambientati in Italia? In ogni caso, in questo libro i racconti hanno entrambe le caratteristiche. Alcuni di essi sono evidentemente in stile italiano, ambientati in borghi e antichi paesi, altri hanno solo qualche personaggio con un nome …

Continua a leggereRecensione “Zappa e spada” di Mauro Longo

Recensione “Kafka sulla spiaggia” di Haruki Murakami

Recensione Kafka sulla spiaggia (senza spoiler) Kafka sulla spiaggia è il primo libro di Haruki Murakami che leggo e l’ho iniziato senza sapere assolutamente nulla sulla trama. Finito il libro posso dire di non sapere ancora nulla sulla trama, talmente è confusa. Trama All’inizio Kafka sulla spiaggia è un normalissimo libro di narrativa con una narrazione da due punti di vista: quello di Kafka, quindicenne scappato di casa perché il …

Continua a leggereRecensione “Kafka sulla spiaggia” di Haruki Murakami

Recensione “Intuizioni” di Alexandra Kleeman

Copertina del Libro

Recensione Intuizioni (senza spoiler) Intuizioni di Alexandra Kleeman è il primo libro dell’autrice americana che leggo, pubblicato dopo il successo di Il corpo che vorrei (che ho acquistato assieme). Prima di leggere qualcosa mi piace informarmi poco, lasciando molto al gusto della sorpresa. In questo caso sapevo solo che la Kleeman fosse un’autrice relativamente nuova e giovane ma dalle grandi potenzialità le cui opere sono caratterizzate da un elemento di …

Continua a leggereRecensione “Intuizioni” di Alexandra Kleeman