Recensione “Orfani” di Roberto Recchioni e Emiliano Mammucari

Recensione Orfani – Prima stagione (senza spoiler) Nota: Questa è la recensione della prima stagione completa. Orfani è una serie a cui ero interessato da parecchi anni, ma l’ho sempre lasciata da parte per via del suo costo proibitivo. Finalmente mi sono deciso a darle una possibilità e ho acquistato la prima stagione nell’edizione BAO, […]

Recensione “Starship Troopers” di Robert A. Heinlein

Copertina libro

Recensione Starship Troopers (senza spoiler) Starship Troopers inizia con una scena d’azione su un pianeta alieno con il nostro protagonista che lancia bombe in punti casuali per poi ritirarsi. Finito questo primo capitolo il libro diventa il diario di un soldato di un ipotetico futuro. Viene descritto l’arruolamento, l’addestramento e ogni singola giornata militare del […]

Recensione “Picnic sul ciglio della strada” di Arkadi e Boris Strugatzki

Recensione senza spoiler Picnic sul ciglio della strada, il più famoso libro dei fratelli sovietici Strugatzki, viene considerato come la più importante opera di fantascienza russa, fonte di infinita ispirazione per altri autori (per esempio la serie Metro, qui parlo di Metro 2034 e qui di Metro 2035). Il libro presenta un approccio diverso alla fantascienza […]

Recensione “Ristorante al termine dell’universo” di Douglas Adams

Riassunto brevissimo Avventure e disavventure di un gruppo di alieni e un paio di umani in giro per l’universo, con tanto umorismo inglese. Recensione Secondo libro della trilogia in cinque parti “Guida galattica per gli autostoppisti”. Storia sottotono rispetto al libro precedente, cosa abbastanza ovvia data la mancanza dell’elemento della novità. Il libro avanza lentamente […]

Recensione “Guida galattica per gli autostoppisti” di Douglas Adams

Recensione senza spoiler Guida galattica per gli autostoppisti è un libro molto semplice, nato inizialmente come podcast e trasformatosi poi in una trilogia in cinque parti. E’ necessario precisarlo perché pensando al contrario ci ritroveremo molto delusi. Va infatti preso per quello che è: un breve libro il cui focus sta nelle situazioni comiche. Niente […]